UTA carta carburante è la risposta di Edenred ai bisogni di mobilità dei lavoratori, soprattutto per coloro che viaggiano spesso in autostrada: UTA raggiunge il 99% sulle autostrade italiane.

Una carta carburante versatile, multimarca e multiservizi ideata per aziende, dipendenti e liberi professionisti con partita iva con tanti vantaggi dedicati, soluzioni digitalizzate.

Continua a leggere per scoprire tutto sulla nuova UTA carta carburante.

UTA carta carburante: cos’è

UTA carta carburante è la soluzione di mobilità targata Edenred. Più nello specifico, UTA Carta Carburante è una carta carburante multimarca e multiservizi che consente di fare rifornimento ai propri veicoli presso i numerosi distributori di carburante convenzionati proprio con Edenred.

UTA carta carburante è ideale per l’utilizzo di aziende, dipendenti e liberi professionisti. Questa è definita anche definita “carta multiservizi” poiché può essere utilizzata non solo per fare rifornimento, ma anche per tutta un’altra serie di funzioni, servizi e pagamenti che approfondiremo più avanti nell’articolo.  

Carta carburante: riduci i costi di rifornimento

Come accennato, UTA è una carta carburante multimarca. Questo vuol dire che è possibile fare rifornimento presso tutti i distributori e le stazioni di rifornimento convenzionati con Edenred senza essere vincolati da un network di servizi specifico come sarebbe invece per le carte carburante monomarca.

Edenred è convenzionato con tanti distributori di tanti marchi diversi. Questo rende UTA carta carburante sfruttabile in oltre 8.500 stazioni di rifornimento (tra cui anche le pompe bianche) in Italia. Questo la rende una delle reti multimarca e multibrand più estese in Italia.

La carta carburante è una tessera con una banda magnetica che funziona come una carta di credito. Invece di usare soldi o contanti per fare rifornimento, si utilizza la carta carburante per pagare il carburante.

UTA carta carburante: come utilizzarla

  1. Localizza un distributore convenzionato con Edenred che possa accettare UTA carta carburante;
  2. Fai rifornimento al tuo veicolo;
  3. Utilizza la carta carburante (come bancomat e carta di credito) per pagare la quantità di carburante erogata. La puoi utilizzare sia in modalità servito che con il self service;
  4. Inserisci il PIN di sicurezza associato alla tua carta carburante;
  5. Solo se necessario e se richiesto, fornisci i dettagli del chilometraggio del veicolo;
  6. Autorizza la transazione con una firma
  7. Se utilizzi una soluzione elettronica i punti 5 e 6 sono eseguiti automaticamente e digitalmente proprio con l’utilizzo della carta carburante elettronica.

UTA carta carburante: dove utilizzarla

La carta carburante multimarca può essere utilizzata presso tutti i distributori convenzionati con il brand di riferimento. In questo caso, UTA carta carburante è utilizzabile in tutti i punti di rifornimento associati con Edenred. La rete di stazioni di rifornimento convenzionate con Edenred è molto vasta: 8.000 aree di rifornimento in Italia, comprensivo di pompe bianche e oltre 65.000 punti di accettazione in tutta Europa.

Il 99% delle aree di servizio sulle autostrade italiane accetta la carta carburante di Edenred. Viaggi spesso per lavoro e fai lunghe tratte autostradali? La carta carburante UTA allora è la soluzione di mobilità perfetta per te.

Con una rete così vasta e capillare è impossibile non trovare la stazione di rifornimento convenzionata più vicina alla propria posizione e alle proprie esigenze. Il network di Edenred permette di organizzare i tuoi viaggi e spostamenti.

Come monitorare però la posizione delle stazioni di rifornimento?

Edenred mette a disposizione più soluzioni per risolvere questa esigenza dei guidatori: il sito web Trovastazioni UTA, la pagina UTA SmartCockpit e l’applicazione per smartphone e tablet UTA App. Tramite l’applicazione inoltre è possibile verificare il saldo residuo sulla carta, lo storico delle transazioni effettuate e altre informazioni necessarie alla pianificazione ottimale dei tuoi spostamenti.

Carta carburante: riduci i costi di rifornimento

UTA carta carburante: i vantaggi

La carta carburante UTA Edenred garantisce innumerevoli vantaggi che agevolano e semplificano la vita di lavoratori e viaggiatori. Analizziamoli:

  • Edenred vanta un network di oltre 8.500 impianti. Una capillarità invidiabile che pone il fornitore tra i migliori del settore;
  • All’interno della rete Edenred sono presenti le più economiche pompe bianche;
  • Controlla dettagli, transazioni, spostamenti e saldo tramite l’applicazione o il sito web dedicati. Tieni sotto controllo l’utilizzo di carburante delle tue flotte di veicoli;
  • Rete di distributori capillare e diffusa in tutta Italia;
  • Carta Carburante UTA garantisce la massima discrezione e sicurezza: in caso di smarrimento, furto o utilizzo improprio, la carta può essere bloccata all’istante; inoltre, ogni transazione è protetta da un codice PIN.
  • Reportistica e contabilità complete e puntuali;
  • Pagamenti chiari, trasparenti e tracciati. Dimentica l’utilizzo dei contanti e combatti l’evasione;
  • Ricevi SMS o E-mail al termine di ogni transazione;
  • Il rifornimento a tutto tondo: Con la carta carburante di Edenred non rimarrai mai a secco; Fai rifornimento di benzina, diesel, gpl, metano e anche energia elettrica per la ricarica dei veicoli elettrici e ibridi;
  • Non solo carburante: utilizzando la carta carburante UTA puoi pagare tutta una serie di servizi accessori per agevolare la tua esperienza in viaggio: integra i costi di pedaggio e dogana, beneficia di assistenza stradale e servizi di manutenzione;
  • Beneficia di tutti i vantaggi legati alla fatturazione elettronica carburante.