IP CARD: la carta carburante più capillare d’Italia

IP CARD: la carta carburante più capillare d'italia

IP Card è la nuovissima carta carburante del gruppo petrolifero IP. Una soluzione monomarca ideata per i trasporti delle flotte aziendali e per gli spostamenti dei liberi professionisti con partita IVA.

IP Card fa affidamento su una rete di stazioni di servizio capillare, sconti sul prezzo del carburante alla pompa e tutti i benefici e le comodità garantite dalla fatturazione elettronica. IP Card è la soluzione di mobilità che consente una defiscalizzazione totale sui costi del rifornimento.

Sei un datore di lavoro e vuoi dare una carta carburante completa e sicura che gratificherà i tuoi dipendenti? Sei un libero professionista che cerca una soluzione a tutto tondo per fare rifornimento liberamente?

Allora IP Card è la scelta che fa per te.

IP Card: il tuo rifornimento, ovunque

IP Card, come anticipato, è una carta carburante monomarca. Questo vuol dire che è possibile fare rifornimento solo ed esclusivamente presso le stazioni di servizio con lo stesso brand della carta carburante.

Questo vorrebbe dire che, perlomeno in teoria, facendo affidamento su una sola rete di distribuzione, si potrebbe andare incontro a problemi di capillarità della rete di distribuzione, di fatto diventando un difetto della carta carburante.

Sbagliato, perchè questo non succede con IP: Il network di stazioni di rifornimento IP, dopo l’unione con il gruppo Totalerg avvenuta nel 2018, raggiunge l’impressionante numero di 5.150, solamente in Italia. Il gruppo Totalerg-IP in Europa invece conta oltre 13.000 aree di rifornimento.

Secondo le stime dell’ACI, avere a disposizione un network da 5.150 aree di rifornimento equivale a disporre di una stazione di servizio ogni 30km. Una rete di rifornimento fitta che garantisce di beneficiare sempre e ovunque dei vantaggi di IP Card.

Non sai dove fare rifornimento? IP risolve questa preoccupazione. Tramite il sito web dedicato è possibile prendere visione di una mappa interattiva dell’Italia tramite la quale localizzare il punto di rifornimento più conveniente e vicino alla propria posizione.

Macchine caffè
Carte carburante

IP Card: i vantaggi

Usare la carta carburante IP Card semplifica notevolmente tutta la fase di rifornimento. Va detto innanzitutto che la nuova carta carburante di IP è uno strumento utilizzabile sia da aziende che da liberi professionisti, fatto apposta per venire incontro alle loro esigenze di spostamenti.

Con IP Card è possibile inoltre beneficiare della fatturazione elettronica carburante, grazie alla quale si semplifica notevolmente la gestione amministrative delle spese.

A proposito di gestione, IP Card mette a disposizione un portale web dedicato consultabile ovunque e sempre attivo per gestire le proprie flotte di veicoli e le carte carburante assegnate.

Sconti, agevolazioni e convenienze

Utilizzando la carta carburante IP Card si può accedere ad un vantaggio veramente esclusivo e pratico per semplificare tutta la parte amministrativa e burocratica della rendicontazione: con IP ottieni una fattura ogni quindici giorni con pagamento a 20 giorni dalla data della fattura, con addebito su conto corrente ed estratto conto dettagliato di tutte le transazioni effettuate.

I concorrenti solitamente ragionano per fatturazione mensile, con IP Card invece dimezzi questo tempo.

Il risparmio non è solo di tempo: con la carta carburante IP PLUS hai accesso anche ad uno sconto del carburante direttamente sul prezzo alla pompa fino a 0.20€ al litro. IP Card garantisce gli stessi vantaggi per qualsiasi carburante: benzina, diesel, gpl e metano.

L’offerta di IP e IP Card non si ferma solo al carburante: nelle aree di servizio IP è possibile utilizzare la carta carburante anche per acquistare servizi e prodotti “accessori” come lubrificanti, il liquido additivo AdBlue per i veicoli a gasolio e servizi di autolavaggio.

Macchine caffè
Carte carburante

Proteggi i tuoi dati ed il tuo credito con IP Card

IP garantisce la massima sicurezza e discrezione dei propri dati e del proprio credito sulla carta carburante IP Card.

Oltre all’accesso (protetto da password) sul sito web online tramite il quale verificare le transazioni, il saldo e i movimenti, IP Card è protetta da ben 3 codici PIN per rendere la propria carta impenetrabile e sicura.

Questi PIN sono riservati all’azienda, uno dedicato alla carta e uno impostabile personalizzato. Il PIN sarà da inserire al momento della transazione quando si fa rifornimento.

Hai perso la tua IP Card o è stata rubata? Nessun problema. La carta è facilmente bloccabile. E’ sufficiente chiamare il call center (sempre a disposizione h24 e 7/7) tramite il numero verde dedicato e comunicare il proprio numero di targa. Inoltre, sarà inviato tramite e-mail un report delle anomalie e degli utilizzi impropri delle proprie carte.

IP Card: un’offerta su misura

Ogni carta IP è personalizzabile con il nome dell’azienda, il nome del conducente e la targa del veicolo a cui la carta carburante è assegnata. E’ possibile richiedere un numero illimitato di carte carburante IP, così che sia una soluzione ideale sia per realtà con pochi veicoli aziendali, che imprese con ampie flotte di veicoli.

Inoltre, per incontrare al meglio le esigenze di mobilità di aziende e liberi professionisti, l’offerta della carta carburante IP si compone di 3 differenti pacchetti di servizi:

  1. Base
  2. Premium
  3. Extra

Oltre alla personalizzazione, IP garantisce una gestione semplificata del pagamento dei pedaggi e delle dogane e, in caso di guasti, incidenti, disguidi e malfunzionamenti, è garantito un servizio di soccorso stradale in tutta Europa per mezzi con massa inferiore ai 3.500kg.

Ti potrebbe interessare anche: